BIO

I Jaspers nascono nel 2009 dall’incontro tra diversi musicisti che si sono conosciuti presso il CPM Music Institute di Milano. Il gruppo è certamente una rock band, ma di difficile catalogazione. Ha al suo interno tantissime influenze artistiche e musicali che spaziano appunto dal rock, pop, alternative, progressive, reggae, funk fino alla musica classica. Comparati per ecletticità e ironia ad artisti quali Frank Zappa ed Elio e le Storie Tese. Il nome è ispirato al filosofo e psichiatra Karl Jaspers, nome che meglio rappresenta e unisce la follia artistica e personale di ogni singolo componente.

Vengono spesso definiti una concept band in maschera, che porta sul palco una sorta di Opera Rock Theatre. Durante i loro concerti infatti ognuno dei componenti mette in scena il personaggio di un manicomio immaginario che prende vita sul palco, gli show sono ironici e molto coinvolgenti. Vengono notati inizialmente da Franco Mussida, chitarrista e fondatore storico della PFM, per poi continuare a collaborare con tantissimi produttori e musicisti Italiani nel corso degli anni, oltre che a fare tour in tutta Italia.

  • La band ha all’attivo tre album:
  •   Mondocomio (2012) Etichetta Talking Cat / Distribuzione Ammonia Records
  •   NON CE NE FREGA NIENTE (2019) Etichetta Talking Cat / Distribuzione Universal Music Italia
  •   Come asini nel pozzo (2023) Etichetta Indaco & NEEDA / Distribuzione Altafonte Italia

    CURIOSITÀ

    Tra le varie produzioni e dischi, escono con due singoli in chiave rock: “In fondo al mar”, cover della celebre canzone Disney tratta dal film “La sirenetta” e lo storico brano “Il cielo in una stanza” di Gino Paoli. Nel 2016 volano a Londra per collaborare con Cass Lewis, bassista degli Skunk Anansie.
    Dal 2017 al 2021 i Jaspers sono stati la band ufficiale della trasmissione televisiva di Rai 2 “Quelli che il calcio”, condotta da Luca e Paolo con Mia Ceran.
    Durante i tour, la band ha condiviso il palco con tantissimi artisti nazionali e internazionali, senza dimenticare gli innumerevoli artisti, comici e autori con cui hanno avuto modo di suonare e lavorare durante gli anni in televisione.